Lady Diet

Puntuale all’appuntamento ieri Lady Diet mi attendeva nel suo studiolo con la bilancia malefica pronta a misurare i miei stravizi natalizi. Mettersi a dieta un mese prima di Natale non è un’idea fantastica, ma andava fatto e così mi sono convinta ad affrontare le feste a suon di minestroni e gambi di sedano.
“Se ti viene fame all’improvviso” mi ripete sempre Lady Diet “puoi tranquillamente aprire il frigo e sgranocchiarti una carota o un gambo di sedano!” WOW!!! Che Lusso!!! Eh si!!! Perché mangiare carote come un coniglio è proprio una cosa gratificante! Buonissime!!
Comunque dopo un mese di minestroni, fiocchi d’avena a colazione (che detesto), biscotti che non sanno di niente e carne ai ferri… sono dimagrita 600 GRAMMI!!! Lady Diet era tutta contenta, saltellava nel suo tailleurino smilzo…”brava!”… nemmeno fossi dimagrita una tonnellata! 600gr non sono niente, mangio una mela e li ho ripresi tutti!! “Ma ci son state le Feste!”. Si vabbè ho mangiato qualche panettone, sbevucchiato champagne, spumanti, prosecchi e prosecchini, però ho compensato con il minestrone.. “Vedi che sei stata brava!! Se non compensavi eri pure ingrassata!” … secondo me mi prende in giro.
Anche se sono convinta che le diete siano la cosa più triste del mondo mi accingo ad affrontare un altro mese di minestroni con immensa gioia di Mr. Brontolo (“anche stasera questa broda?!??!! Sembra di stare all’ospedale!”) e a mettere da parte tutte le riviste di manicaretti…che sofferenza!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *