Menù in bianco e verde

Aurore (Biscotti rosa e tralala) è stata la prima visitatrice del mio blog e mi ha subito invitata a partecipare al suo contest “Menù à la carte”… come rifiutare?!?!! Elaborare un menù completo non è cosa facile, ma pensa che ti ripensa mi è venuto in mente questo sui toni del bianco e verde: due colori che a me piacciono molto (li ho scelti anche per l’arredamento di casa!).
Ed ecco qua il mio menù:
ANTIPASTO: Insalata di rucola, asiago e pera in tartelletta di pasta brisée.
Ingredienti: 200 gr di rucola – 100 gr di asiago – 1 pera – 4 gherigli di noce – olio evo – sale – pepe – aceto balsamico.
Per la pasta brisée: 300 gr farina -150 gr di burro – acqua fredda – sale. 
Preparazione:

  • Per prima cosa ho fatto la pasta brisée: ho messo la farina a fontana, nel pozzetto ho aggiunto il burro a fiocchetti e un pizzico di sale. ho amalgamato gli ingredienti con le dita e poi ho aggiunto due-tre cucchiai di acqua per ottenere un impasto elastico che ho avvolto nella pellicola e messo a riposare per un’ora circa.
  • Passato questo tempo ho tolto la pasta dal frigo e l’ho rilavorata un po’ con le mani prima di stenderla con il mattarello.
  • Ho ricavato dei dischi, ho foderato degli stampi da tartelletta precedentemente imburrati e ho cotto in forno a 180° per 15-20 minuti.
  • Mentre le tartellette cuocevano ho preparato l’insalata mettendo in un’insalatiera la rucola, la pera e il formaggio tagliati a dadini, le noci sbriciolate, un filo di olio, sale, una macinata di pepe e una spruzzata di aceto balsamico e ho mescolato.
  • Una volta raffreddate le tartellette, le ho tolte dagli stampi e le ho riempite con l’isalatina precedentemente preparata.
 PRIMO: Canederli di zucchini al burro e formaggio.
Ingredienti: 6 panini raffermi – 4 dl di latte – 3 zucchine – un ciuffo di prezzemolo – 80 gr di parmigiano grattugiato- 3 cucchiai di farina – 4 cucchiai di pangrattato – 3 albumi – sale – pepe – burro e parmigiano per condire.
Preparazione:
  • Ho fatto a pezzetti il pane, l’ho messo in una ciotola, vi ho versato il latte caldo e ho lasciato a riposare.
  • Una volta ammorbidito, ho strizzato bene il pane e l’ho messo in una ciotola con le zucchine tritate fini, il prezzemolo anch’esso tritato, il parmigiano, il pangrattato e la farina. Sale e pepe e ho mescolato.
  • Ho aggiunto gli albumi e mescolato bene. Poi ho messo il composto in frigo e l’ho lasciato riposare una mezz’ora.
  • Una volta trascorso questo tempo, ho tolto dal frigo e formato delle palline della grandezza di una noce che ho cotto in acqua salata per 5 minuti e condito con burro fuso e parmigiano grattugiato.
DESSERT: Crepes alla frutta.
Ingredienti: 100 gr di farina – 2 uova intere – 1/4 latte – 30 gr  di burro – olio – zucchero – 1 pera – 1 banana – 1 kiwi – zucchero a velo.
Preparazione:
  • In una ciotola ampia e con bordi sufficientemente alti ho messo 100 gr di farina, un cucchiaio di zucchero, le uova, il latte e ho mescolato accuratamente finché non ho ottenuto un composto assolutamente fluido e privo di grumi. Ho unito il burro fuso a bagnomaria e fatto raffreddare e mescolato di nuovo. Ho lasciato riposare la pastella per almeno mezz’ora.
  • Ho cotto le crepes in un padellino appena unto di olio.
  • Ho preparato una macedonia con la frutta tagliata a pezzetti piccoli e l’ho condita con un cucchiaio di zucchero.
  • Con la macedonia ho farcito le crepes e, per terminare, ho spolverizzato con zucchero a velo.
N.B. Le dosi di tutte le ricette sono per 4 persone.

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *