Spezzatino alla provenzale

Mi accorgo solo adesso che sono passati più di due mesi da quando ho aperto questo blog e ancora non ho inserito una ricetta di carne! A qualcuno non sembrerà più di tanto strano, in realtà lo è , e moltissimo ,perchè io sono decisamente “carnivora”. Preferisco la carne a qualsiasi altra cosa, dolci compresi!
Ecco, allora, questo spezzatino, che ho chiamato “alla provenzale” unicamente perchè ho utizzato le herbes de Provence, una miscela di erbe aromatiche (rosmarino, santoreggia, timo, basilico, finocchio, fiori di lavanda) provenienti da questa bellissima regione della Francia.
 Ingredienti:
(dosi per 4 persone)
500 g spezzatino
di vitellone;
15 g di
farina
2 cucchiai
di olio d’oliva
1 cipolla  tagliata a strisce sottili
1/2 bicchiere
di passata di pomodoro
1 bicchiere
di vino rosso
1 bicchiere
di brodo
1 cucchiaino
di herbes de Provence
1 cucchiaino
scorza di arancia finemente grattugiata
2 foglie di
alloro
80 g di
olive nere snocciolate
prezzemolo
tritato
sale e pepe
Procedimento: 
  • Infarinare
    lo spezzatino. Far appassire la cipolla in una teglia con 2 cucchiai di olio d’oliva. Aggiungere
    la carne infarinata e cuocere a fuoco sostenuto finchè quest’ultima non è ben
    rosolata.
  • A questo
    punto versare il vino rosso e farlo evaporare. Aggiungere sale, pepe, le Herbes
    de provence, la scorza d’arancia, le foglie di alloro e il pomodoro.
  • Bagnare il
    tutto con il brodo e far cuocere a fuoco basso per circa 2 ore e mezzo. Se
    dovesse essere necessario aggiungere altro brodo. 
  • Trascorso
    questo tempo (lo spezzatino deve risultare tenero), aggiungere le olive e
    cuocere altri 30 minuti. Cospargere con il  prezzemolo tritato e servire.

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *