Torta al limone

Domenica sera invito a cena a sorpresa! I negozi erano tutti chiusi, la dispensa praticamente deserta … ho pensato:  “e adesso cosa mi invento?? Certo non possiamo andare a mani vuote!”. Poi mi sono ricordata che il padrone di casa adora il limone e tutto ciò che lo contiene e così ho preparato questa torta semplicissima e veramente molto buona. Avrei voluto fotografarne una fetta…ve lo immaginate se al momento di tagliarla avessi tirato fuori la macchina fotografica.. “scusate devo fare uno scatto per il mio blog!”… avrebbero pensato che sono tutta sciroccata… non me la sono proprio sentita!
Ingredienti:
Per la pasta frolla: 200 gr di farina, 80 gr di burro, 110 gr di zucchero, 1 uovo e 1 tuorlo, 1/2 bustina di lievito per dolci, sale, scorza di limone grattugiata.
Per il ripieno: 3 uova, 150 gr di zucchero, 150 gr di burro, 2 limoni, zucchero a velo.
Preparazione:
Mescolare farina, lievito e zucchero e disporli a fontana; al centro mettere il burro (fatto ammorbidire a temperatura ambiente) a pezzetti, le uova, un pizzico di sale, la scorza di un limone grattugiata. Lavorare velocemente gli ingredienti fino a formare una palla, avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigo per un’ora.
Nel frattempo preparare il ripieno: sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere la scorza grattugiata dei limoni e il succo di mezzo limone poi mescolare bene. Aggiungere il burro fuso e mescolare ancora.
Imburrare uno stampo da crostata. Stendere la pasta frolla con un mattarello e disporla nella tortiera lasciando i bordi rialzati. Versare il ripieno e infornare in forno riscaldato a 180° per 30 minuti.
Una volta cotta e fatta raffreddare, cospargere di zucchero a velo.

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *