Coniglietti di Pasqua

Oggi, per la gioia della Patata Saltellante, sono spuntati in dispensa questi simpatici coniglietti per ricordarci che la Pasqua si sta avvicinando.

Sono molto semplici da fare: occorre preparare della pasta frolla (la ricetta la trovate qui), stenderla con il mattarello e ritagliare dei biscotti a forma di coniglietto.
Se non avete lo stampo, come nel mio caso, disegnate su un cartoncino bianco un coniglietto (si possono fare anche altre figure: le campane, l’agnello, la colomba…), ritagliatelo con le forbici, appoggiatelo sulla pasta frolla e, con un coltello, ritagliate il biscotto. Con dei confettini colorati e delle gocce di cioccolato fate gli occhi, la bocca e i baffi. Infornate a 180° finchè non sono dorati.
Sono perfetti per la merenda dei bambini,  ma anche come segnaposto per la tavola di Pasqua.

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *