Spaghetti agli asparagi e caprino

E’ primavera, si risveglia la natura, gli animali escono dal letargo, tutto riparte. Questa atmosfera di rinascita dovrebbe darci un nuovo sprint e tanta carica… non a me! Come arriva la primavera io mi spengo, ma non perchè non amo questa stagione, anzi la adoro, semplicemente mi ritrovo apatica e senza energie.
Queste energie mi servirebbero eccome visto la mole di cose da fare sia a casa che al lavoro. E poi c’è la Patata Saltellante che, dopo mesi e mesi di clausura causa pioggia e vento, adesso ha voglia di uscire, di correre nei prati e rincorrere le farfalle.
Anche il balcone richiama la mia attezione, le mie amatissime piante con il caldo hanno sete, vogliono essere curate, i semini che ho piantato nell’inverno hanno germogliato e vogliono essere travasati.
Ed io con questa spossatezza che mi porto dietro cerco di fare tutte queste cose arrivando a sera ancora più stanca! Di cucinare non se ne parla, il massimo dello sforzo culinario che riesco a fare è telefonare alla pizzeria sotto casa e ordinare la cena!
Oggi, però, avevo degli asparagi freschissimi colti nell’orto del mio babbo, i primi della stagione, così ho pensato di farmi questo spaghettino veloce veloce per pranzo. Poi ho portato il bimbo al parco e, finalmente, ha riso ed è stato contento!
 

Ingredienti (per 2 persone): 160 gr di spaghetti, un mazzetto di asparagi, 100 gr di formaggio caprino, 1/2 cipolla, qualche foglia di basilico, olio evo, sale q.b.
Procedimento: tritare finemente la cipolla e farla appassire in un tegame con olio. Lavare gli asparagi e tagliarli a rondelle, lasciando intere le punte. Aggiungere gli asparagi alle cipolle e saltare per alcuni minuti, se necessario aggiungere un po’ di acqua calda, aggiungere un po’ di basilico e salare. Quando sono cotti, frullare il tutto con un mixer ad immersione (tener da parte qualche punta per guarnire).
Nel frattempo cuocere gli spaghetti in abbondate acqua salata, scolarli e mantecarli in padella con gli asparagi frullati e il formaggio caprino. Guarnire con le punte tenute da parte e servire.

Questa ricetta mi sembra perfetta per il contest di Zampette in pasta dedicato alla primavera:

e, anche, per “Il contest a colori” di Profumi&Sapori nella categoria verde:

6 Comments

  • Mousse ha detto:

    Condivido ,quello che hai detto a volte non si ha proprio piu' le forze nemmeno per postare un panino al salame.
    Questo spaghetto pero' e' davvero molto invitante e gustoso.La foto poi rende benissimo.
    Complimenti.
    Un abbraccio e buona giornata(di corsa).
    Ciao,Fausta

  • Letiziando ha detto:

    Complimenti per l'ottima accoppiata asparagi/caprino e per la delicata fotografia. In bocca al lupo per il contest 🙂

  • Stefania ha detto:

    Adoro questi piatti che sanno di Primavera! Grazie mille<! Stefania

  • LAURA ha detto:

    Ottimo questo piatto!!! Con gli asparagi freschi dell'orto di tuo papà lo è ancora di più!!!
    Lo conosci il detto:"Aprile dolce dormire"?! Anche io in questi giorni sono molto stanca, credo che sia proprio la primavera!!!
    Grazie per la ricetta e in bocca al lupo!!!

  • stella ha detto:

    Ciao mi sto facendo un giro tra voi *Verdi* complimenti per la ricetta e in bocca al lupo!

  • Arrina ha detto:

    Ciao Framm, grazie per la ricetta…la proverò subito! In bocca al lupo per il Contest!
    Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *