Cannelloni primavera

Ho le gambe a pezzi, il mal di
schiena e la cosa che desidererei di più a questo mondo è svaccarmi su una
poltrona e restarci per almeno un mesetto. 
Se state pensando che mi sono data ad un superprogramma di fitness in vista della prova costume vi state sbagliando
di grosso, così come se pensate che mi stia allenando per la maratona di New
York… in realtà sto facendo il cambio di stagione!!!

E mi chiedo come sia possibile
che il numero di abiti nel mio armadio sia cresciuto enormemente nonostante
negli ultimi anni abbia ridotto parecchio i miei acquisti. Mi chiedo anche come
sia possibile che con un armadio quattro stagioni a testa sia io che Mr Brontolo non sappiamo dove mettere la roba e continuiamo a riempire le soffitte
dei rispettivi genitori!!!
Forse sarà il caso di buttare via
qualcosa?!?!!
N.B. La tipa nella foto non sono io!!! L’immagine l’ho presa in prestito dal sito Pianeta Donna

Per cena ho preparato dei
cannelloni seguendo la ricetta della mia amica Ros, data al telefono fra un
pettegolezzo e l’altro, mentre cercavo di barcamenarmi fra montagne di vestiti.


All’inizio ero un po’ scettica sull’insieme
degli ingredienti, ma lei mi ha assicurato che si trattava di un piatto molto
gustoso … e così è stato!

Ingredienti: una confezione di lasagne fresche, 150 gr di caprino,
tre pomodori, 3 cucchiai di mais in scatola, rucola, sale, olio evo.
Preparazione: Tagliate i pomodori a dadini e mescolatene una metà
con il caprino, il mais e la rucola tagliata a striscioline. Amalgamate il
tutto e regolate di sale. Con questo impasto farcite la pasta e arrotolatela a
formare dei cannoli. Ponete i cannoli in una teglia da forno nella quale avrete
versato un filo di olio, cospargete con il restante pomodoro e un po’ di
rucola. Versate un po’ di latte per facilitare la cottura della pasta senza che
diventi troppo secca, versate un altro filo di olio e ponete in forno
preriscaldato a 200° per 20 minuti circa.


Auguro a tutti un buon weekend…. noi andreamo al mare, così potrò godermi un po’ di sano relax in compagnia di un buon libro (Patata Saltellante permettendo)!

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *