La zuppa di cozze di Mr Brontolo

La festa del 2 giugno ci ha permesso di allungare un po’ il weekend e di godere un anticipo di ferie al mare, complici delle giornate soleggiate e non troppo calde.

Nel bel mezzo della vacanza a Mr Brontolo è venuta un’improvvisa e irresistibile voglia di cozze; ha iniziato a fare i capricci come i bambini  e, per una zuppa, mi ha promesso il mondo (era meglio se lo registravo per avere le prove!!). Così, armi e bagagli, e Patata Saltellante al seguito, siamo andati alla ricerca dei tanto agognati molluschi e, adocchiata la pescheria che più ci ispirava, abbiamo acquistato 2 kg di cozze. Destino volle che quella pescheria fosse sprovvista della macchinetta per pulirle, così il cocciuto Mr Brontolo si è armato di santa pazienza e le ha lavate e raschiate una a una.
Nel frattempo ho tritato finemente un mazzetto di prezzemolo, qualche spicchio di aglio e un paio di peperoncini. Ho fatto soffriggere con olio evo in una pentola piuttosto capiente e, una volta terminata l’opera di pulizia, ho aggiunto le cozze. Una strizzata di limone e ho coperto finchè le cozze non si sono aperte.
Le abbiamo mangiate così, fumanti e accompagnate con del pane fresco cotto a legna e una bottiglia di Vermentino di Luni, che a me piace tanto.

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *