Ciambelline al formaggio

Ieri pomeriggio era molto freddo e c’era un terribile ventaccio, per cui non siamo potuti andare al “dindolon” (traduzione: parco giochi con altalena). Ci voleva qualcosa per tenere occupata la Patata Saltellante onde evitare che mi distruggesse casa e pasticciare in cucina, si sa, piace a tutti i bambini, maschi compresi. Così ci siamo messi all’opera e abbiamo preparato queste ciambelline.
L’idea mi è venuta dopo aver visto e sperimentato i “cornetti furbi” di Arabafelice, che vi assicuro sono buonissimi sia dolci che salati e mantegono veramente ciò che promettono: semplici da fare, si sfogliano in bocca e sono golosissimi!
Ma veniamo alle ciambelline del mio bimbo…
Ciambelline al formaggio
Ingredienti:
250 gr di ricotta,
250 gr di farina,
150 gr di burro,
100 gr parmigiano grattugiato;
sale,
pepe.

Procedimento: Per prima cosa abbiamo amalgamato la ricotta con il burro aiutandoci con una forchetta.
Abbiamo, poi, incorporato la farina, il parmigiano, un pizzico di sale e uno di pepe.
Abbiamo impastato bene fino a formare una palla che abbiamo messo a riposare in frigo per un’ora.
Passato questo tempo abbiamo steso la pasta con il mattarello.
Poi abbiamo ritagliato dalla pasta dei quadrati … o qualcosa di simile..
…li abbiamo arrotolati e chiusi a formare delle ciambelline e le abbiamo messe nel freezer.
Dopo circa un’ora abbiamo tolto le ciambelline dal freezer, le abbiamo messe su una teglia con l’apposita carta …
… e le abbiamo infornate a 200° finchè non sono dorate.
Con questa ricetta partecimiamo al contest di Micaela di “Le M Cronache” :

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *