Spaghetti neri al branzino e lemongrass

Avevo già parlato del lemongrass qui e lo avevo utilizzato per una ricetta dolce, adesso lo ripropongo in un piatto salato in abbinamento con il pesce con cui sta molto bene.
La scelta dello spaghetto nero non è a caso: ho voluto realizzare un piatto in black&white per partecipare al primo appuntamento del nuovo contest di Essenza in Cucina e My taste for food
COLORS AND FOOD (per i dettagli vi rimando ai loro blog).
Per la prima prova del loro contest, Cinzia e Valentina hanno pensato al bianco e nero, due colori che a me piacciono molto e che, insieme, trovo molto eleganti.
Il mio piatto black&white consiste in uno spaghetto al nero di seppia con un ragù bianco di branzino profumato al lemongrass. Ecco la ricetta:
Ingredienti (per 4 persone):
320 gr di spaghetti al nero di seppia;
200 gr di filetti di brannzino;
1 aglio;
prezzemolo;
peperoncino;
olio;
sale;
lemongrass qb;
50 ml di panna.
Procedimento: tritate finemente l’aglio, il prezzemolo e il peperoncino e fateli soffriggere leggermente in poco olio. Unite i filetti di branzino spezzettati, regolate di sale, aggiungete il lemongrass e fate cuocere per pochi minuti. Unite la panna (meglio se fresca) e amalgamate il tutto.
Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Scolateli e saltateli in padella con il ragù di pesce.
Buon appetito!

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *