Vellutata di fagiolini

Il verde è  il mio colore preferito; l’ho utilizzato anche per arredare casa in tutte le sue declinazioni: pistacchio per la cucina, salvia per la camera da letto, acqua nel bagno, unito al crema in salotto!!! 
Il verde è il colore della speranza, di un bel prato in primavera, dei miei occhi…
Verde è anche questa vellutata di fagiolini, cremosa e delicata da accompagnare, per contrasto a dei dadini di pane croccante…. solo apparentemente light!!

 Vellutata di fagiolini
Ingredienti per 4 persone
300 gr di fagiolini
2 patate
1/2 cipolla bianca
1 bicchierino di latte
basilico
erba cipollina
olio evo
sale
4 fette di pane
Procedimento: ho tritato la cipolla e l’ho fatta appassire con un cucchiaio di olio e qualche foglia di basilico.
Ho aggiunto le patate tagliate a dadini, i fagiolini, l’erba cipollina e ho regolato di sale. Ho bagnato con 1/2 litro di acqua e ho fatto cuocere mezzora. Ho frullato il tutto, ho aggiunto il latte e fatto cuocere per altri 5 minuti.
Ho tagliato il pane a dadini e l’ho fritto in padella. 
Ho servito la vellutata con i crostini.

Questa ricetta è per il contest di Cinzia e Valentina dedicato, questo mese, proprio al mio colore preferito:
Colgo l’occasione per mandare via web i miei Auguri al mio super babbo per la sua festa… e anche a Mr Brontolo da parte del suo amato bambino!!!

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *