Quiche di porri e misteri

Da sempre sono una grande consumatrice di erba cipollina e, visto che la trovo difficilmente dove vado a fare la spesa, è qualche anno che cerco di coltivarla sul balcone.
Due anni fa acquistai una bustina di semi che piantai in vaso, dopo qualche mese spuntarono delle foglie tonde!!! Aveva tutt’altro che l’aria di essere erba cipollina, infatti dopo poco scoprii che si trattava di basilico!
L’anno scorso, non contenta, ci ho riprovato, cambiando marca di semi… risultato???  Delle belle e rigogliose piante di pomodori!!!
Non so se il mio è il terrazzo dei misteri oppure se chi mette i semi nelle bustine delle erbe aromatiche è un gran burlone! Ma non mi arrendo, vedremo se quest’anno sarò più fortunata.
Adesso lo so che vi chiederete cosa ci faccio con tutta questa erba cipollina… ma la metto su una bella quiche di porri e formaggio come questa
 Quiche di porri e formaggio
Ingredienti:
1confezione di pasta sfoglia
400 gr di porri
250 gr di formaggio fresco spalmabile
50 gr di parmigiano grattugiato
1 uovo
olio
sale
pepe
erba cipollina
Procedimento: ho pulito bene i porri, li ho fatti a fettine sottili, li ho fatti appassire in un tegame con un filo di olio, sale e pepe.
Ho foderato una teglia da forno imburrata con la pasta sfoglia.
Una volta raffreddati, ho unito ai porri il formaggio spalmabile, il parmigiano, un uovo e l’erba cipollina. Ho amalgamato il tutto, ho regolato di sale e pepe e ho versato il composto sulla pasta sfoglia. Ho ripiegato i bordi all’interno e decorato con la pasta avanzata.
Ho infornato in forno già caldo a 180° per 20 minuti.

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *