Due antipastini dal profumo di mare

Dopo ben due mesi che non scrivo rieccomi qua con alcune foto delle vacanze al mare. Adesso non pensate che sia stata tutto questo tempo a spassarmela (magari!!!), in realtà ho lavorato parecchio e, vi assicuro, visto i tempi che corrono, non mi lamento.
Poi la casa, il bambino, il marito…. alla sera ero troppo stanca per fare qualsiasi cosa.
Alla fine ci siamo concessi una settimana di riposo al mare per ricaricare le pile.
Ed ecco le foto!!! 
Sole, mare, relax, passeggiate, gite in barca e in bicicletta… e il tempo è volato!!!

Prima di augurarvi un buon weekend, vi lascio due ricettine veloci, veloci di pesce, poi farò un giretto sugli altri blog per aggiornarmi sulle novità!!

Insalatina profumata di calamari
Ingredienti:
400 gr di calamari
1 pomodoro
1 gambo di sedano
prezzemolo
basilico
1/2 buccia di limone grattugiata1 limone
olio
sale
peperoncino
aceto bianco
Procedimento: pulite bene i calamari e li fateli cuocere per circa 20 minuti in acqua e aceto, scolateli e fateli raffreddare. Tagliate a pezzetti piuttosto piccoli i pomodori e il gambo di sedano, tritate il prezzemolo, spezzettate alcune foglie di basilico, grattugiate la scorza di mezzo limone, poi  raccogliete il tutto in una insalatiera. Aggiungete i calamari tagliati a striscioline e condite con olio, limone, sale e peperoncino.
Acciughe al limone
Per questa ricetta è essenziale che le acciughe siano freschissime perchè non verranno cotte. Dovete pulirle bene: eliminate la testa, apritele dalla parte della pancia, togliete le interiora e la lisca centrale.
Una volta pulite, disponetele in un contenitore con abbondante succo di limone (le deve ricoprire) e sale q.b. e mettetele a macerare in frigo per una notte. Scolatele e mettetele in una terrina, condite con abbondante olio evo e prezzemolo tritato.

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *