Rosette di crespella con crema leggera ai carciofi

Che bello quando mia mamma mi invita a pranzo e mi cucina uno dei suoi manicaretti super golosi!!!
Queste crespelle, con carciofi e speck, sono talmente buone che le consiglio.
Mia mamma, che è una fan della “Prova del Cuoco” ha preso da lì la ricetta ed io la ripropongo tale e quale.

 Rosette di crespella con crema leggera ai carciofi

Ingredienti: Per le crêpes: 200 g di farina 00 3 uova 500
ml di latte olio extravergine d’oliva oppure burro 300 g di ricotta
vaccina 100 g di grana grattugiato 150 g di speck affettato 2 rametti
di timo burro e farina Per la crema di latte: 400 ml di latte 30 g di
amido di mais 2 carciofi 2 foglie di alloro Olio extravergine di
oliva Sale

Procedimento:In una ciotola,
sbattere le uova con una frusta. Sempre mescolando con la frusta,
unire poco alla volta la farina setacciata, un pizzico di sale e
infine il latte. Lavorare fino a ottenere una pastella liscia e
omogenea. Far riposare al fresco per almeno 1 ora.

Scaldare un
padellino di ferro (oppure antiaderente), spennellarlo con un filo di
olio (oppure con una noce di burro fuso) e versarvi una piccola
quantità di pastella. Ruotare rapidamente il padellino affinché la
pastella si distribuisca uniformemente sul fondo formando un velo
sottile. Cuocere la crêpe da ambo i lati a fiamma moderata,
girandola con una spatola. Far raffreddare le crêpe adagiandole
l’una sopra l’altra su un piatto rovesciato. Tagliare lo speck a
listarelle, passarlo in una padella antiaderente per qualche minuto
fino a renderlo croccante. Imburrare ed infarinare 12 pirottini.
Farcire ciascuna crespella con una generosa spalmata di ricotta, lo
speck croccante ed una spolverata di grana. Arrotolare, ripiegare le
crespelle in due e disporle nei pirottini. Pulire i carciofi e
sminuzzarli. Cuocerli in padella con un filo di olio e una foglia di
alloro. Se occorre bagnare con una goccia di acqua e proseguire fino
a completa cottura. Portare a bollore il latte salato e profumato con
una foglia di alloro. Aggiungere l’amido di mais Precedentemente
stemperato con poca acqua o latte freddo. Cuocere per circa 1 minuto.
Aggiungere i carciofi.  Frullare il tutto e filtrare con l’aiuto
di un colino.

Passare in forno caldo le rose di crespella per
circa 6 minuti e servire accompagnando con gocce di crema di latte ai
carciofi.

Scusatemi per la fretta, ma questi giorni sono impegnata con l’inserimento del piccolino al nido!
Baci
♥Framm

Ingredienti:
Per le crêpes:
200 g di farina 00
3 uova
500 ml di latte
olio extravergine d’oliva oppure burro
300 g di ricotta vaccina
100 g di grana grattugiato
150 g di speck affettato
2 rametti di timo
burro e farina
Per la crema di latte:
400 ml di latte
30 g di amido di mais
2 carciofi
2 foglie di alloro
Olio extravergine di oliva
Sale

Procedimento:In una
ciotola, sbattere le uova con una frusta. Sempre mescolando con la
frusta, unire poco alla volta la farina setacciata, un pizzico di sale e
infine il latte. Lavorare fino a ottenere una pastella liscia e
omogenea. Far riposare al fresco per almeno 1 ora.
Scaldare un
padellino di ferro (oppure antiaderente), spennellarlo con un filo di
olio (oppure con una noce di burro fuso) e versarvi una piccola quantità
di pastella. Ruotare rapidamente il padellino affinché la pastella si
distribuisca uniformemente sul fondo formando un velo sottile. Cuocere
la crêpe da ambo i lati a fiamma moderata, girandola con una spatola.
Far raffreddare le crêpe adagiandole l’una sopra l’altra su un piatto
rovesciato. Tagliare lo speck a listarelle, passarlo in una padella
antiaderente per qualche minuto fino a renderlo croccante. Imburrare ed
infarinare 12 pirottini. Farcire ciascuna crespella con una generosa
spalmata di ricotta, lo speck croccante ed una spolverata di grana.
Arrotolare, ripiegare le crespelle in due e disporle nei pirottini.
Pulire i carciofi e sminuzzarli. Cuocerli in padella con un filo di olio
e una foglia di alloro. Se occorre bagnare con una goccia di acqua e
proseguire fino a completa cottura. Portare a bollore il latte salato e
profumato con una foglia di alloro. Aggiungere l’amido di mais
Precedentemente stemperato con poca acqua o latte freddo. Cuocere per
circa 1 minuto. Aggiungere i carciofi.  Frullare il tutto e filtrare con
l’aiuto di un colino.
Passare in forno caldo le rose di crespella per circa 6 minuti e servire accompagnando con gocce di crema di latte ai carciofi.

– See more at:
http://www.laprovadelcuoco.rai.it/dl/portali/site/articolo/ContentItem-a0f4dc85-b4b3-4b3f-9f9d-2456aee50890.html#sthash.5jpa55Fg.dpuf

Ingredienti:
Per le crêpes:
200 g di farina 00
3 uova
500 ml di latte
olio extravergine d’oliva oppure burro
300 g di ricotta vaccina
100 g di grana grattugiato
150 g di speck affettato
2 rametti di timo
burro e farina
Per la crema di latte:
400 ml di latte
30 g di amido di mais
2 carciofi
2 foglie di alloro
Olio extravergine di oliva
Sale

Procedimento:In una
ciotola, sbattere le uova con una frusta. Sempre mescolando con la
frusta, unire poco alla volta la farina setacciata, un pizzico di sale e
infine il latte. Lavorare fino a ottenere una pastella liscia e
omogenea. Far riposare al fresco per almeno 1 ora.
Scaldare un
padellino di ferro (oppure antiaderente), spennellarlo con un filo di
olio (oppure con una noce di burro fuso) e versarvi una piccola quantità
di pastella. Ruotare rapidamente il padellino affinché la pastella si
distribuisca uniformemente sul fondo formando un velo sottile. Cuocere
la crêpe da ambo i lati a fiamma moderata, girandola con una spatola.
Far raffreddare le crêpe adagiandole l’una sopra l’altra su un piatto
rovesciato. Tagliare lo speck a listarelle, passarlo in una padella
antiaderente per qualche minuto fino a renderlo croccante. Imburrare ed
infarinare 12 pirottini. Farcire ciascuna crespella con una generosa
spalmata di ricotta, lo speck croccante ed una spolverata di grana.
Arrotolare, ripiegare le crespelle in due e disporle nei pirottini.
Pulire i carciofi e sminuzzarli. Cuocerli in padella con un filo di olio
e una foglia di alloro. Se occorre bagnare con una goccia di acqua e
proseguire fino a completa cottura. Portare a bollore il latte salato e
profumato con una foglia di alloro. Aggiungere l’amido di mais
Precedentemente stemperato con poca acqua o latte freddo. Cuocere per
circa 1 minuto. Aggiungere i carciofi.  Frullare il tutto e filtrare con
l’aiuto di un colino.
Passare in forno caldo le rose di crespella per circa 6 minuti e servire accompagnando con gocce di crema di latte ai carciofi.

– See more at:
http://www.laprovadelcuoco.rai.it/dl/portali/site/articolo/ContentItem-a0f4dc85-b4b3-4b3f-9f9d-2456aee50890.html#sthash.5jpa55Fg.dpuf

Ingredienti:
Per le crêpes:
200 g di farina 00
3 uova
500 ml di latte
olio extravergine d’oliva oppure burro
300 g di ricotta vaccina
100 g di grana grattugiato
150 g di speck affettato
2 rametti di timo
burro e farina
Per la crema di latte:
400 ml di latte
30 g di amido di mais
2 carciofi
2 foglie di alloro
Olio extravergine di oliva
Sale

Procedimento:In una
ciotola, sbattere le uova con una frusta. Sempre mescolando con la
frusta, unire poco alla volta la farina setacciata, un pizzico di sale e
infine il latte. Lavorare fino a ottenere una pastella liscia e
omogenea. Far riposare al fresco per almeno 1 ora.
Scaldare un
padellino di ferro (oppure antiaderente), spennellarlo con un filo di
olio (oppure con una noce di burro fuso) e versarvi una piccola quantità
di pastella. Ruotare rapidamente il padellino affinché la pastella si
distribuisca uniformemente sul fondo formando un velo sottile. Cuocere
la crêpe da ambo i lati a fiamma moderata, girandola con una spatola.
Far raffreddare le crêpe adagiandole l’una sopra l’altra su un piatto
rovesciato. Tagliare lo speck a listarelle, passarlo in una padella
antiaderente per qualche minuto fino a renderlo croccante. Imburrare ed
infarinare 12 pirottini. Farcire ciascuna crespella con una generosa
spalmata di ricotta, lo speck croccante ed una spolverata di grana.
Arrotolare, ripiegare le crespelle in due e disporle nei pirottini.
Pulire i carciofi e sminuzzarli. Cuocerli in padella con un filo di olio
e una foglia di alloro. Se occorre bagnare con una goccia di acqua e
proseguire fino a completa cottura. Portare a bollore il latte salato e
profumato con una foglia di alloro. Aggiungere l’amido di mais
Precedentemente stemperato con poca acqua o latte freddo. Cuocere per
circa 1 minuto. Aggiungere i carciofi.  Frullare il tutto e filtrare con
l’aiuto di un colino.
Passare in forno caldo le rose di crespella per circa 6 minuti e servire accompagnando con gocce di crema di latte ai carciofi.

– See more at:
http://www.laprovadelcuoco.rai.it/dl/portali/site/articolo/ContentItem-a0f4dc85-b4b3-4b3f-9f9d-2456aee50890.html#sthash.5jpa55Fg.dpuf

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *