Torta di carote e mandorle

Stavo cercando un’alternativa sana alle merendine  per la colazione del mio bimbo e mi è venuto in mente questo dolce semplice, nutriente, senza glutine nè lattosio con carote e mandorle.

 Le mandorle, essendo costituite per il 50% da grassi “buoni”, sono un’ottima fonte di energia, contengono inoltre ferro e vitamina E per combattere l’anemia e tanto calcio per rafforzare le ossa.
Le carote, invece, sono ricchissime di vitamina C e betacarotene e rafforzano il sistema immunitario.
Tutto questo per accontentare l’ esigenza di mamma di dare al proprio figlio qualcosa di accettabile dal punto di vista nutrizionale.
Poi ne esce qualcosa di soffice e inaspettatamente buono che accontenta anche la gola dei piccoli di casa, anche di quello di dieci mesi.
Cosa vogliamo di più da una torta???

Torta di carote e mandorle

Ingredienti:
150 gr di carote grattugiate
150 gr di farina di mandorle
100 gr di zucchero
3 uova
1/2 bustina di lievito
30 gr di fecola di patate
scorza grattugiata di 1/2 arancia
sale
zucchero a velo

Monta i rossi d’uovo con lo zucchero, aggiungi le carote, la farina di mandorle, la fecola, il lievito e la scorza d’arancia.
Monta a neve le chiare con un pizzico di sale e poi incorporale al composto cercando di non farle smontare.
Ungi uno stampo da  torta con poco olio, versa l’impasto e inforna a 180° per 30-40 minuti.
Cospargi con zucchero a velo.

♥ ♥ ♥
Con questa ricetta partecipo volentieri al contest di Patty “E’ senza? E’ buono”  e, approfitto dell’occasione, per ringraziarla di avermi invitato ad aderire perchè mi ha fatto scoprire un mondo, quello della pasticceria naturale, che mi ha interessato moltissimo.

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *