Risotto al sedano con purea di mele

Non ho molti libri di cucina, ma ho una “collezione” piuttosto consistente di ricette raccolte un po’ ovunque: nelle riviste, sulle confezioni dei cibi, scaricate dal web, scritte su fogli volanti dalle amiche e così via.
Le raccolgo da quando ero bambina perchè quella per la cucina è una passione che mi accompagna da tanto tempo.

La ricetta che pubblico oggi l’ho rubata da una rivista che ho trovato alla lavanderia self service! 
Non chiedetemi il nome perchè era talmente malconcia che non son riuscita a capirlo, però nell’articolo c’è scritto che la ricetta è tratta da un libro: “Le mele nella cucina delle Dolomiti”. 
Credo che lo acquisterò per ben tre motivi: ho un debole per la cucina altoatesina, mi piacciono le mele  e questa ricetta è risultata sorprendentemente buona.

Risotto al sedano con purea di mele

Ingredienti per 4 persone
3 mele
300 gr di riso
100 gr di sedano
1lt di brodo vegetale
40 gr di burro
125 gr di formaggio grana grattugiato
olio evo
1/2 limone
70 gr di zucchero
sale e pepe
Per la purea di mele Sbuccia le mele, elimina il torsolo e tagliale in pezzi di uguali dimensioni. Metti i pezzi di mela a bollire in 100 ml di acqua insieme al succo del limone e allo zucchero finchè non saranno diventati teneri. Passa il tutto in un colino.
Per il risotto Rosola il riso nell’olio extravergine di oliva, irrora con il brodo vegetale caldo in modo che risulti coperto. Condisci con sale e pepe. Lascia cuocere a fiamma bassa per 13-15 minuti continuando a mescolare e ad aggiungere il brodo. 
Cuoci il sedano in un po’ di brodo vegetale finchè non sarà diventato tenero e riducilo a una purea, quindi uniscilo al riso.
Togli dal fuoco e affina con formaggio grana e burro.
Per la presentazione disponi il riso sul piatto e aggiungi al centro un cuccchiaio di purea di mele calda, cospargi con il grana e guarnisci con foglioline di sedano.

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *