Un semifreddo al torroncino sotto la neve

E, finalmente, anche quest’anno è arrivata la neve! Poca, ma è arrivata.
Pensare che solo pochi giorni fa mio figlio mi domandava cosa avevo chiesto in dono a Babbo Natale. “La neve!” ho risposto.
Non potete nemmeno immaginare con quanto stupore stava alla finestra a vedere i fiocchi che cadevano lenti, con gli occhioni sgranati come se avesse assistito ad una magia.
E mentre lui guardava fuori e ringraziava Babbo Natale che aveva esaudito anche il desiderio della sua mamma, in cucina io cercavo di tritare i tottoncini più duri che abbia mai trovato per preparare questo semifreddo

E mentre il semifreddo riposava nel freezer, noi siamo andati a fare una bella passeggiata fuori nella neve

Semifreddo al torroncino

150 gr di torrone
3 uova
250 gr di mascarpone
3 cucchiai di zucchero

Trita il torrone. Prendi le uova, separa le chiare dai tuorli e monta questi ultimi con lo zucchero. Aggiungi il mascarpone e amalgama bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Aggiungi il torroncino.
Monta a neve le chiare e incorporale delicatamente alla crema.
Versa il tutto in uno stampo rettangolare rivestito di pellicola oppure, se preferisci, in stampini monoporzione e metti a raffreddare in freezer per almeno sei ore. 
Servi con della salsa al cioccolata preparata sciogliendo 3 cucchiai di cacao amaro in 2 cucchiai di miele e guarnisci con del torroncino tritato.

Buon inizio settimana!
♥ Framm

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *