Salmone marinato di Gwyneth Paltrow

Ma avete visto qualto era bella Gwineth Paltrow all’ultima edizione degli Academy Awards? In quanto a fascino per me la vincitrice è stata lei, la trovo una donna di gran classe.
E lo sapevate che è anche un’appassionata di cucina? Le sue ricette, molto light e molto salutari, si possono trovare sul suo sito Goop.
E’ qui che ho trovato l’idea per la marinatura di questo filetto di salmone:

Gwyneth prepara un’emulsione a base di salsa di soia, aceto balsamico e miele, poi la versa sul pesce e lascia marinare per 4-12 ore. Qui trovate la ricetta originale dell’attrice.
Ovviamente ci ho voluto mettere del mio ed ho riadattato la ricetta alle mie “corde” aggiungendo un’insalatina di accompagnamento con i lamponi, che si sposano a meraviglia con questo piatto.

Salmone marinato
Ingredienti per 4 persone
200 gr di filetto di salmone a testa
4 cucchiai di salsa di soia
4 cucchiai di aceto balsamico
1 cucchiaio di miele
sale
pepe
olio evo
insalata mista
lamponi

Ho mescolato insieme salsa di soia, aceto balsamico, miele e un po’ di pepe macinato fresco. Poi ho messo il salmone in un contenitore a chiusura ermetica, ho versato sopra l’emulsione precedentemente preparata, ho coperto e fatto riposare in frigo per quattro ore circa.
Ho cotto il salmone in un padellino antiaderente 2-3 minuti per parte. Nel frattempo ho lavato l’isalatina e i lamponi e li ho conditi con olio e sale.
Ho servito il pesce accompagnato dall’insalata.
Buon appetito!
♥Framm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *