Barrette energetiche ai datteri

Per prima cosa Buon Anno!!!!!!!!
Lo so, siamo alla metà di gennaio, ma l’ultimo mio post risale a fine dicembre, quindi un augurio di un buon inizio ve lo volevo proprio fare.
Questo inizio anno per me è stato un po’ anomalo: di solito, a gennaio, sono piena di buoni propositi e di voglia di fare, invece questi primi giorni del 2016 sono stati caratterizzati da un paio di settimane di apatia totale, durante le quali mi sono sentita proprio stanca e molto demotivata.

Mi sono, inventata, allora queste barrette energetiche per partire con il piede giusto già dalla prima colazione.
Non so voi, ma a me, una buona colazione mette subito di buon umore, non la salto mai, anzi spesso mi alzo qualche minuto prima per prepararla e gustarla con calma. 
L’idea dalle barrette nasce dall’esigenza di riciclare dei datteri che mi avevano regalato per le Feste in gran quantità e gli ultimi cachi ormai maturi del giardino di mia mamma. 

Barrette energetiche ai datteri
Ingredienti per ca 10 barrette
100 gr di datteri
100 gr di polpa di cachi frullata

3 cucchiai di miele di castagno
60  gr di burro di arachidi
 40 gr di farina di mandorle
20 gr di mandorle tritate grossolanamente
3 cucchiai di farina integrale
30 gr di cioccolato fondente spezzettato
60 gr di farro soffiato
30 gr di semi di sesamo + altri 10 gr da mettere sopra
 
Snocciolate i datteri e tagliateli a pezzetti. Mescolate i cachi con il miele e il burro di arachidi, aggiungete la farina integrale e quella di mandorle e mescolate bene. 
Unite adesso i restanti ingredienti e amalgamate il tutto.
Foderate un teglia con carta da forno, spalmate il composto all’interno cercando di pareggiarlo. Cospargete con i semi di sesamo e infornate a 180° per circa 30 minuti.
Buona colazione!
♥Framm

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *